GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED®
40Pagine

{{requestButtons}}

Estratti del catalogo

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 1

paradigma® GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® Dentai Implants

Aprire il catalogo a pagina 1
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 2

ELMED Dentai Implants GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® 21 INTRODUZIONE CARATTERISTICHE GENERALI La superficie di Axelmed® Paradigma®: SAP Surface Il design dell'impianto Axelmed® Paradigma® INDICAZIONI E CONTROINDICAZIONI Selezione dei pazienti Indicazioni Controindicazioni assolute Controindicazioni relative PROCEDURE CHIRURGICHE Pianificazione pre-operatoria Ausili di progettazione Indicatore di Distanza Implantare Axelmed® Mascherine radiografiche Procedura intra-operatoria Kit Chirurgico Axelmed® Preparazione del sito implantare Utilizzo delle frese Bone Regeneration Drill Axelmed®...

Aprire il catalogo a pagina 2
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 3

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® INTRODUZIONE L’impianto Axelmed Paradigma® nasce dall’esigenza di creare un dispositivo medico, semplice ed affidabile, in grado di sintetizzare l’attuale stato dell’arte in implantologia, frutto di ricerche e approfondimenti svoltisi nel corso degli ultimi 30 anni. Il nome “Paradigma” vuole essere un riferimento al modus operandi che sta alla base della sistematica Axelmed®: affidarsi a ciò che è ampiamente riconosciuto in letteratura scientifica, ispirarsi a quel modello di riferimento e contribuire al suo continuo miglioramento. CARATTERISTICHE...

Aprire il catalogo a pagina 3
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 4

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® Al fine di ottenere una superficie decontaminata e ultrapulita, al termine dei trattamenti superficiali, l’impianto Axelmed® Paradigma® viene dapprima deterso con vapore ad alta pressione e, successivamente, trattato mediante plasma freddo innescato ad Argon. Quest’ultimo esercita la sua azione pulente mediante il gas Argon il quale, opportunamente introdotto all’interno di un reattore, viene trasformato in plasma e, grazie all’energia cinetica acquisita in seguito al processo di ionizzazione degli atomi del gas, “bombarda” la superficie della fixture...

Aprire il catalogo a pagina 4
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 5

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® • microscanalature: permettono di ridurre l’entità degli stress meccanici a livello dell’interfaccia osso-impianto e, grazie ad un’ottimale distribuzione del carico, promuovono la neoformazione ossea; • platform switching: l’utilizzo di abutment di dimensioni ridotte rispetto alla piattaforma implantare comporta una serie di implicazioni: la formazione di una componente orizzontale dell’ampiezza biologica, l’allontanamento del microgap dell’interfaccia impianto-abutment dalla cresta ossea e lo spostamento della zona di stress dal collo implantare...

Aprire il catalogo a pagina 5
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 6

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® profilo di emergenza concavo comporti la formazione di una “camera”, a livello transmucosale, all’interno della quale si organizza un coagulo vascolare, costituito da cellule del tessuto connettivo. La maturazione di questo tessuto permette di aumentare lo spessore dei tessuti gengivali peri-implantari attraverso un metodo non chirurgico e riduce il rischio di insorgenza di spiacevoli recessioni gengivali, soprattutto in pazienti con un biotipo gengivale sottile. Il corpo implantare di Axelmed® Paradigma® presenta, invece, le seguenti caratteristiche: •...

Aprire il catalogo a pagina 6
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 7

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® INDICAZIONI E CONTROINDICAZIONI SELEZIONE DEI PAZIENTI Il successo protesico a lungo termine degli impianti endossei è dato dalla loro corretta integrazione nell’osso, da una precisa progettazione anatomo-chirurgica e, naturalmente, da una più ampia valutazione di indicazioni relative ed assolute che l’odontoiatra deve compiere preliminarmente all’atto chirurgico stesso, quali: • • • • • • • • • Valutazione psicologica dei pazienti; Possibili procedure protesiche alternative alla chirurgia implantare; Anamnesi generale: condizioni di salute generale del...

Aprire il catalogo a pagina 7
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 8

ELMED Dentai Implants GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® CONTROINDICAZIONI ASSOLUTE E' controindicato eseguire interventi chirurgici di implantologia in tutti quei pazienti che presentino una o più delle seguenti condizioni: • Infarto del miocardio recente (< 6 mesi); • Severi disordini renali; • Diabete resistente al trattamento (scompensato); • Radioterapia recente con alti dosaggi; • Disturbi della coagulazione; • Insufficienza epatica avanzata; • Alcolismo cronico; • Malattie e tumori in fase terminale. • Disordini renali lievi; • Disordini epatici; • Disordini endocrini; • Disordini...

Aprire il catalogo a pagina 8
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 9

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® PROCEDURE CHIRURGICHE PIANIFICAZIONE PRE-OPERATORIA Prima di eseguire un intervento di chirurgia implantare è necessario svolgere un’adeguata valutazione pre-operatoria e pianificare al meglio la procedura chirurgica. In quest’ottica è consigliabile richiedere al paziente esami diagnostici strumentali per indagare la quantità e la qualità ossee del sito anatomico che alloggerà l’impianto. Al fine di definire l’orientamento assiale e per fare una valutazione estetica del risultato clinico finale, è consigliabile la realizzazione di una ceratura...

Aprire il catalogo a pagina 9
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 10

Dentai Implants GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® Posizione corono-apicale dell’impianto Axelmed® Paradigma® L'impianto Axelmed® Paradigma® è stato progettato per un posizionamento a livello crestaie o sub-crestaie. Nelle zone ad alta valenza estetica è consigliabile posizionare la spalla impiantare 3 mm apicalmente rispetto alla linea che congiunge la giunzione amelocementizia (CEJ) dei denti contigui. AUSILI DI PROGETTAZIONE Indicatore di Distanza Impiantare Axelmed® Per facilitare il lavoro del clinico durante la fase diagnostica e chirurgica, Axelmed® ha progettato un Indicatore di...

Aprire il catalogo a pagina 10
GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® - 11

GUIDA CHIRURGICA E PROTESICA AXELMED® PROCEDURA INTRA-OPERATORIA Per L’inserimento di impianti Axelmed® Paradigma® è necessario disporre del Kit Chirurgico Axelmed®. Kit Chirurgico Axelmed® Verde Il Kit Chirurgico Axelmed® è stato studiato per fornire al clinico tutto il necessario per svolgere interventi di implantologia in maniera sicura e predicibile. AL suo interno sono presenti i seguenti componenti: • Fresa Pilota Lanceolata Axelmed® • Frese a spirale Axelmed® • Set di frese Bone Regeneration Drill Axelmed® • Set di frese Corticali Axelmed® • Prolunga per frese Axelmed® • Indicatore...

Aprire il catalogo a pagina 11

Tutti i cataloghi e le schede tecniche Axelmed

  1. paradigma

    40 Pagine