Thyroid uptake system Monogamma - 2 Pagine

  1. P. 1

  2. P. 2

Estratti del catalogo

l’acn S.r.l. Via XXV Aprile 9/13 20023 Cerro Maggiore-MI Tel. 0331 420303 Multicromatogramma Rev. 01 del 27-01-11 Pag.1 di 2 Radiocromatografo Multicromatogamma - SCHEDA TECNICA - Radiocromatografo Multicromatogamma conforme alle Norme di Buona preparazione dei Radiofarmaci in Medicina Nucleare Progettato e realizzato in Italia da l’acn CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008 UNI CEI EN ISO 13485:2004 Controllo di Qualità Computerizzato La ricerca sempre più insistente di nuovi traccianti radioattivi, per una diagnosi più precisa e mirata, la possibilità di poter utilizzare tecniche di misura sempre più sofisticate e, non ultimo, il largo impiego dei calcolatori in medicina nucleare, comportano una conseguente e impegnativa attenzione anche in operazioni collaterali, come il controllo di qualità sulla preparazione dei composti da iniettare ai pazienti. E' questo lo scopo principale di MULTICROMATOGAMMA, il radiocromatografo universale proposto da L’ACN per il controllo di qualità di tracciati radioattivi gamma emittenti realizzato secondo le Norme di Buona Preparazione dei Radiofarmaci in Medicina Nucleare (NBP-MN). Il PC collegato al Radiocromatografo con una porta seriale, consente di effettuare in tempo reale la misura del campione e ne elabora immediatamente i dati per un altrettanto immediato uso del preparato esaminato. Normalmente il controllo di qualità di un tracciante che utilizza Tc-99m o In-111 richiede un tempo di esame inferiore a 5 minuti, comprensivo della preparazione del campione, della sua scansione e dell' elaborazione dei dati. Il MULTICROMATOGAMMA è dotato di un moderno database, realizzato in ambiente Windows che consente di stampare e memorizzare in modo automatico tutti i controlli di qualità effettuati. L’analizzatore multicanale esclusivo assicura un controllo di qualità completo, sia dal punto di vista della composizione chimica del tracciante che da quello energetico (per la ricerca di eventuali impurità radioattive indesiderate). Dal punto di vista costruttivo, MULTICROMATOGAMMA utilizza un rivelatore Nal (TI) da 1,5” x 1,5” in posizione orizzontale, che consente di effettuare radiocromatografie su strato sottile (TLC-SG, ITLC-SG, ecc.). Il MULTICROMATOGAMMA è dotato di un collimatore in piombo che consente di modificare l’apertura da 0 a 5 mm, fino a raggiungere il giusto compromesso fra potere risolutivo e sensibilità dell'apparecchiatura. l’acn S.r.l. - 20023 Cerro Maggiore (MI) via XXV Aprile 9/13– tel. +39 (0)331 420303 – FAX +39 (0)331 420153 – Web www.acn.it – E-mail acn@acn.it UNI EN ISO 9001:2008 - UNI CEI EN ISO 13485:2004

 Aprire il catalogo a pagina 1

Il software WCROM consente di elaborare le curve cromatografiche acquisite (R.O.I., regolazione del fondo, ecc...), archiviarle e stamparle in formalo cartaceo, li sottware di elaborazione permette di effettuare la ricerca sia automatica, sia manuale dei picchi rilevati, il calcolo delle Gaussiane ad essi collegate, ¡I calcolo dei valori percentuali delle aree di ciascun picco e il relativo RF, tipico di ogni E' possibile verificare, archiviare e stampare la percentuale di Impurezze di Mo-99 presenti in un campione dell'eluato di Tc-99 cosi come richiesto dalle NBP-MN. Il Radiocromatoqrafo MULTICROMATOGRAMMA...

 Aprire il catalogo a pagina 2

Tutti i cataloghi e le schede tecniche L'ACN

  1. Videogamma Rack

    4 Pagine

    It

Cataloghi archiviati

  1. Unigramma Compact

    4 Pagine

    It
  2. Unigamma Plus

    4 Pagine

    It